LO STILE PARIGINO: LE SCARPE

ACCESSORI.

Ormai è risaputo da tutti, e non solo dalle Parigine, che ciò che rende un look veramente speciale, conferendogli un tocco di raffinatezza e di originalità, sono i dettagli.

e48e10450830131799f11949cfc6b532

E nell’abbigliamento, quando si parla  di dettagli, ci si riferisce soprattutto agli accessori!

8b040b9a7c9ef451d0cab32e12685f13

Ma sceglierli ed abbinarli in modo armonioso non è affatto facile! Le “regole” della moda cambiano troppo velocemente e, come già detto, le parigine non si fanno influenzare dalle tendenze passeggere!

570379dc2d7dece37f5ebad98c64a822

Il capitolo di oggi è dedicato alle scarpe.

fdac1a4055fde34615142aa6c942503c

Si dice che le scarpe rivelino tutto di una donna: io, personalmente, ci credo poco, ma sicuramente ritengo che siano fondamentali sia per la buona riuscita dell’outfit,  sia perché determinano, almeno in parte, la postura e quindi il modo di porsi rispetto alle altre persone. Ciò implica che, se quando camminate sui tacchi siete assolutamente siete impacciate, e dovete andare ad un evento che richiede una certa eleganza,  non dovete ostinarvi a indossarli: rischiereste di fare una figura peggiore rispetto a quella che farete scegliendo un paio di scarpe basse!

 

3d80ae7967c902b1213b3286342bd1eb

7669f79cc9ab51b2a7ae71120fd88835018e24bcd7f0dd7d008471915d95b622

 

Io, ad esempio,  indosso i tacchi solo quando è strettamente necessario,  perché so già che nel giro di poco mi inizieranno  a fare male i piedi e diventerò insofferente! Quindi ponete molta attenzione nel comprare le scarpe e, soprattutto, non fatevi condizionare dalle “regole della moda”, ma cercate di capire  i vostri limiti.

5db274dcf9201e551444ccc9bd9e2a45

Ecco qualche suggerimento pratico:
– La regola d’oro delle scarpe è di comprarle sempre di qualità. Se, infatti, questa regola vale per i vestiti, assume la massima importanza con riferimento alle calzature, che interagiscono direttamente con la “salute” dei nostri poveri piedi!  Ciò non significa che debbano essere  per forza di marca: spesso, anzi,  capita che siano migliori, a livello qualitativo, scarpe “no-brand” rispetto a quelle più conosciute!

 

d9303b9dce0fee4ae6f9112f1aab959e fe066bb37bc062fbe748d4de5277bf570ed39768b5d557c8d02c040de0ab588c

– Spendete di più soprattutto per scarpe dai colori neutri, in quanto, come già sapete, avrete modo di abbinarle facilmente alla maggior parte dei capi del vostro guardaroba.018e24bcd7f0dd7d008471915d95b622

– Nella scarpiera di ogni Parigina non mancheranno mai le ballerine, un paio di stivali alla caviglia, le decollete nere, sneakers e saldali.

4968d83b219b6309f398c3f222cbe29e af32978e5c843b1a4d2521e422169cde
– Per avere un guardaroba che richiami un po’ quello maschile non potranno mancare le francesine! Ma attenzione  a come le abbinate: non è facile trovare l’outfit giusto che le metta in risalto e le valorizzi, e non è neppure semplicissima la scelta delle calze5a25445fc5a4cbae596eb47806df8ded5cd60131faa77209d1ba23bf6ed0fa4f

FacebookTwitterGoogle+PinterestTumblrCondividi